Avellino Calcio – Calcioscommesse, ridotta la penalizzazione in appello

Avellino Calcio – Calcioscommesse, ridotta la penalizzazione in appello

19 maggio 2017

A poche ore dalla salvezza centrata a fatica con il successo in rimonta ai danni del Latina, è giunta la sentenza della Corte Federale d’Appello nell’ambito del processo sul calcioscommesse.

L’Avellino ha ricevuto lo sconto di un punto sulla penalizzazione di tre comminata dal Tribunale Federale Nazionale. I lupi dunque chiudono il campionato a quota 50 ma potrebbero ricorrere al Collegio di Garanzia del Coni per ottenere la depenalizzazione.

Parzialmente accolti anche i ricorsi presentati da Francesco Millesi e Armando Izzo: ridotta a 3 anni la squalifica del primo (5 anni inflitti in primo grado), da 18 a 6 mesi il secondo.