Avellino Calcio – Brocchi prepara il Brescia: tentazione Mauri dall’inizio

Avellino Calcio – Brocchi prepara il Brescia: tentazione Mauri dall’inizio

18 gennaio 2017

Il Brescia riparte da una serie positiva costruita a dicembre fatta di tre pareggi e una vittoria casalinga contro la Pro Vercelli alla Vigilia di Natale. Il “Rigamonti” è un vero e proprio fortino per le rondinelle che nell’arco del girone d’andata hanno vinto cinque volte e pareggiato in altrettante occasioni.

Di mezzo però c’è stato e continua ad esserci il mercato con l’addio di spessore del gioiellino Leonardo Morosini, acquistato dal Genoa, e gli arrivi di Stefano Mauri, un ritorno, e Franjo Prce, difensore croato giunto in prestito dalla Lazio per tamponare l’emergenza infortuni con Edoardo Lancini, Michele Somma e Igor Bubnjic out al centro della retroguardia.

Non sarà della partita con l’Avellino nemmeno Andrea Rossi, con la fascia mancina che sarà affidata a Racine Coly nel 4-3-1-2 di Christian Brocchi. A destra il sudafricano Joel Untersee, cercato anche dall’Avellino negli ultimi giorni del mercato estivo, in mezzo Leonardo Fontanesi e Arturo Calbresi.

Il centrocampo sarà orfano di Alessandro Martinelli ma potrà contare sulla regia di Giampiero Pinzi con l’altro gioiellino (corteggiato dal Cagliari) Dimitri Bisoli e Jacopo Dall’Oglio sugli interni. Per il ruolo di trequartista alle spalle delle due punte Ernesto Torregrossa e Andrea Caracciolo, Brocchi potrebbe gettare subito nella mischia Stefano Mauri nonostante il recupero di Emanuele Ndoj.