Avellino Calcio – Bari, l’imperativo della zanzara De Luca: “Vincere per i tifosi”

Avellino Calcio – Bari, l’imperativo della zanzara De Luca: “Vincere per i tifosi”

11 febbraio 2016

L’ambiente barese è carico a mille dopo il chiarimento-incitamento con gli ultrà della Curva Nord che in occasione della partitella di ieri con la Primavera hanno invitato la squadra di Camplone a guardare avanti con fiducia.

Il tutto nonostante l’incredibile sconfitta patita con il Crotone che aveva innescato qualche malumore di troppo rispetto al rendimento di un Bari che la cura Camplone non ha di certo risollevato del tutto.

Il portavoce dell’immensa voglia di riscatto biancorossa è Giuseppe De Luca, che ha parlato in conferenza stampa al “San Nicola”. “Sabato ci aspetta una gara difficile, è fondamentale tornare a casa con i tre punti, sia per noi che per i nostri tifosi che non potranno essere ad Avellino a sostenerci. Il Crotone è oramai alle spalle, dobbiamo pensare solo alla partita di sabato” ha affermato la zanzara.

“Dopo la sconfitta con il Crotone – ha aggiunto De Luca – ci siamo guardati in faccia, siamo consapevoli di essere un’ottima squadra composta da grandi giocatori e insieme possiamo raggiungere un obiettivo importante. Anche i tifosi hanno dato una grande riposta e questo conferma quanto di buono fatto sul campo – continua – non dobbiamo guardare né avanti né indietro, i punti disponibili sono ancora tanti”.

Il Bari protagonista da qui alla fine. “Sono dell’idea che alla lunga ci toglieremo grandi soddisfazioni perché lo meritiamo noi, i nostri tifosi e la gente che lavora per noi. E’ arrivato il momento di dare quel qualcosa in più dal primo all’ultimo” ha sentenziato l’attaccante dei galletti.