Avellino Calcio – Riprende la preparazione col Picchio nel mirino

Avellino Calcio – Riprende la preparazione col Picchio nel mirino

7 marzo 2016

Dopo aver trascorso la domenica a leccarsi le ferite, l’Avellino tornerà in campo nel pomeriggio per proiettarsi alla trasferta di Ascoli Piceno. Appuntamento al “Sibilia” di Torrette di Mercogliano alle 15:30 per i lupi col morale a pezzi ma allo stesso tempo affamati di riscatto nel tentativo di recuperare terreno in zona play-off.

Al “Del Duca” serviranno nervi saldi e maggiore lucidità rispetto alle ultime uscite con Brescia e Spezia che hanno ricacciato la formazione biancoverde a -5 dall’ottavo posto. L’impegno marchigiano sarà il primo dei tre entro Pasqua, linea di confine che definirà probabilmente in via definitiva le ambizioni dell’Avellino in ottica play-off.

Prima di Ternana e Crotone in casa però c’è da l’Ascoli lontano dal Partenio-Lombardi. Alla ripresa, Attilio Tesser dovrà valutare le condizioni di Francesco Pisano e di Angelo D’Angelo, entrambi acciaccati. Il primo è stato costretto a rimanere negli spogliatoi contro lo Spezia a causa di un’avvisaglia di infortunio muscolare al gluteo. Lo staff medico ha fermato per tempo l’ex terzino di Cagliari e Bolton per evitare guai più seri.

Il capitano invece ha saltato la gara con i liguri a causa di un affaticamento al flessore, ma le sue condizioni non desterebbero forte preoccupazione. Tesser confida nel suo recupero immediato per ampliare le rotazioni in una mediana col fiatone.


Latests News

Abbandono incontrollato di rifiuti speciali: denunciato imprenditore

A Baselice i carabinieri della locale Stazione assieme a quelli

18 ottobre 2018

Provinciali, patto per l’Irpinia: popolari a confronto nella Chiesa del Carmine

Le elezioni provinciali del 31 ottobre rappresentano, per le forze

18 ottobre 2018