Avellino, bimbo nato morto: c’è l’indagine

Avellino, bimbo nato morto: c’è l’indagine

10 ottobre 2019

Un bimbo è nato morto in una clinica di Avellino e la procura guidata dal Procuratore capo Rosario Cantelmo, ha aperto un fascicolo. Il drammatico parto questo pomeriggio, anche se la madre sembra sia arrivata nella struttura col feto già morto in grembo. A portare avanti le indagini sono gli agenti della Volante della questura di Avellino, al comando del vice questore Iannuzzi.
Gli investigatori hanno acquisito – come da prassi – la cartella clinica.
Domani sarà conferito l’incarico al medico legale Lamberto Pianese. Si dovranno stabilire le cause della morte del piccolo. Ed accertare eventuali responsabilità.
L’autopsia potrebbe essere decisiva. O almeno consentirà agli inquirenti di avere un quadro completo per verificare quello che è accaduto. Soprattutto per stabilire se la morte del piccolo è dovuta ad una colpa medica o se si è trattato di un evento imprevedibile e inevitabile.