Avellino, arriva la Pro: è il tempo delle scelte per Rastelli

29 agosto 2014

Calcio – Si avvicina il debutto in campionato per l’Avellino che domani sera al “Partenio-Lombardi” ospiterà la Pro Vercelli. Avversario ostico, ma sulla carta comunque abbordabile, l’undici di Scazzola che cavalcherà l’onda dell’entusiasmo da neopromossa.
In attesa della rifinitura di questo pomeriggio, Rastelli ha già le idee chiare sulle scelte da operare giocoforza. Pisacane, infatti, è squalificato e Castaldo, invece, è reduce dall’infortunio alla caviglia. Praticamente già designato il sostituto del primo in difesa, con Fabbro che scalerà sul centro-destra, completando il pacchetto difensivo. Più articolato il discorso relativo al bomber che ieri è rientrato a tempo pieno in gruppo e, pertanto, sarà inserito nella lista dei convocati. Da scartare un suo impiego dall’inizio, più probabile invece un una staffetta a gara in corso con Comi, il maggiore indiziato a sostituirlo che tuttavia al momento ha poco più di un tempo di un’autonomia al fianco di Arrighini.
Nessun dubbio sugli altri nove undicesimi con Zito che tornerà a presidiare la fascia di propria competenza.