Avellino, ad Ariano Irpino antipasto di ritiro precampionato

Avellino, ad Ariano Irpino antipasto di ritiro precampionato

31 maggio 2018

di Claudio De Vito – Ariano Irpino si prepara ad ospitare l’Avellino per il taglio del nastro sull’erba naturale dell’Arena “Pietro Mennea”, già inaugurata per l’atletica leggera circa un anno e mezzo fa. Alle 18 con ingresso gratuito andrà in scena presso l’impianto delle Universiadi 2019 una partitella tra i locali della Vis Ariano e i lupi di Claudio Foscarini, per una sgambata che segnerà il rompete le righe della stagione 2017/2018 dopo la salvezza ottenuta all’ultima giornata.

U.S. Avellino e Ariano Irpino, un binomio soltanto agli inizi di una collaborazione destinata a rinnovarsi a stretto giro in vista della prossima annata. Walter Taccone infatti ha scelto: il comune del Tricolle sarà la sede del ritiro precampionato da metà luglio in poi. Battuta la concorrenza di Sturno, location irpina abituale per il collaudo estivo che quest’anno si svolgerà qualche chilometro più in là verso il confine pugliese.

Decisiva l’amicizia tra lo stesso patron dell’Avellino e il sindaco arianese Domenico Gambacorta. Dopo la parentesi umbra di Cascia, la squadra biancoverde tornerà dunque a casa per quel che riguarda la preparazione precampionato per la soddisfazione dei tanti tifosi biancoverdi ufitani che a gennaio si sono riuniti sotto l’insegna del club A399. Dopo l’abbraccio di oggi, arrivederci a luglio. Fine e nuovo inizio, tramonto e alba: Ariano Irpino snodo del presente e dell’immediato futuro dell’Avellino.