L’Avellino ha chiesto di anticipare la gara con la Vis Artena

L’Avellino ha chiesto di anticipare la gara con la Vis Artena

19 marzo 2019

di Claudio De Vito – L’Avellino ha ripreso ad allenarsi in vista della tanto attesa ripresa del campionato che potrebbe concretizzarsi prima del previsto. Incassato infatti il rinvio-bis del match con l’Aprilia che si disputerà il 27 marzo al Partenio-Lombardi, il club biancoverde ha chiesto al suo prossimo avversario, la Vis Artena, di anticipare il match di 24 ore.

Semplice il motivo della richiesta di giocare sabato, ovvero il tour de force di tre gare in otto giorni con l’infrasettimanale contro l’Aprilia in mezzo. La Vis Artena ha preso in carico la volontà della Calcio Avellino ed è disposta a scendere in campo prima del previsto. C’è però da verificare la disponibilità del “Caslini” di Colleferro (lo stesso dell’Anagni) dove la formazione laziale disputa le proprie gare interne.

Nel pomeriggio sarà sciolta la riserva dalla Vis Artena che intende andare incontro alle esigenze manifestate dall’Avellino, anche in nome della simpatia che i suoi supporters hanno sviluppato nei confronti della tifoseria biancoverde.

Intanto si conoscono già le coordinate riguardanti il derby sardo tra Castiadas e Lanusei. Si giocherà a Muravera alle 15 e non alle 14.30 per fare in modo che più tifosi possibili possano assistere al match in un orario considerato meno scomodo dalle due società.