Avellino-Albalonga, scatta la prevendita ma è polemica sui prezzi

Avellino-Albalonga, scatta la prevendita ma è polemica sui prezzi

20 settembre 2018

di Claudio De Vito – La prevendita per il match di domenica con l’Albalonga in programma alle 15 al Partenio-Lombardi è attiva, ma tra i tifosi infuria la polemica per i prezzi ritenuti fuori mercato per la Serie D. 8 euro per entrare in Curva Sud (e nel Settore Ospiti), 12 per la Terminio e 25 per la Montevergine Centrale.

E tra l’altro senza considerare i diritti di prevendita che vanno da 1.80 a 2.30 euro in base al settore sul circuito online Vivaticket, che ha soppiantato il tradizionale Go2 utilizzato dal vecchio Avellino.

Per il momento infatti è possibile acquistare i biglietti soltanto in modalità online e presso i punti vendita del circuito fino a nuova comunicazione del club biancoverde per l’abilitazione della biglietteria dello stadio. Tifosi indispettiti per la politica dei prezzi ritenuta sproporzionata nel raffronto con la Serie B: 12 euro il costo della Sud, 17 quello della Terminio durante l’ultima era Taccone.

A quanto pare patron De Cesare avrà modo di farsi perdonare, per così dire, con il varo della campagna abbonamenti che dovrebbe pretendere prezzi ampiamente alla portata per la categoria. Intanto però domenica si rischia il flop alla prima casalinga in campionato dopo l’entusiasmo sprigionato dagli oltre duemila paganti di coppa al di là del risultato.