Avellino, aggredisce la convivente con un martello e poi fugge: è caccia all’uomo

Avellino, aggredisce la convivente con un martello e poi fugge: è caccia all’uomo

18 settembre 2018

Terrore in pieno centro città. Un uomo ha colpito con un martello la convivente e poi è fuggito. L’aggressione è stata consumata lungo Corso Europa, poco dopo le 13.
Sul caso indaga la Polizia. La donna, una polacca di 37 anni, per le gravi ferite riportate è stata trasportata, in codice rosso, presso l’ospedale Moscati.

Ad intervenire, durante l’aggressione, l’ex attaccante dell’Avellino, Raffaele Biancolino, che in un’intervista ad Irpinianews racconta di quei terribili istanti.

Sotto choc una studentessa che ha assistito alla brutale scena, per la giovane è stato richiesto l’intervento di una seconda ambulanza.


Commenti

  1. […] dell’ex attaccante dell’Avellino, Raffaele Biancolino, testimone di una terribile aggressione consumatasi oggi, intorno alle 13.00 circa, a pochi metri dal suo negozio ‘Pitone’, nel cuore della […]

  2. […] Polizia era sulle sue tracce da ore. Si tratta di un uomo che, poco prima delle 13 di oggi, ha aggredito la sua convivente in pieno centro città con un […]