Avella – Ventiquattrenne si suicida nel proprio fondo agricolo

Avella – Ventiquattrenne si suicida nel proprio fondo agricolo

1 Giugno 2015

Un giovane di Avella si è tolto la vita all’interno del proprio fondo agricolo.

Il corpo esanime è stato ritrovato dal padre allarmato dall’assenza del ragazzo che perdurava dal primo pomeriggio. Sul posto i Carabinieri del Comando di Baiano ed Avella che stanno interrogando i conoscenti del giovane per risalire alla causa dell’estremo gesto.

La morte di N.A., queste le sue iniziali, sarebbe avvenuta per impiccagione. I medici del Pronto Soccorso hanno provato a rianimare l’uomo per oltre trenta minuti ma non c’è stato nulla da fare.

Sono ancora in corso le indagini per capire le motivazioni del suicidio di un giovane, che da qualche anno, era un militare che prestava servizio presso la fanteria del reggimento di Capua.

Il mal di vivere continua a lasciare una scia di morte dietro di sè: sale incessantemente il numero di suicidi in Irpinia.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<