Atripalda – Prc: dopo l’attentato incendiario, la festa del partito

11 settembre 2005

Atripalda – Parte doamni alle 18.30 la festa organizzata dal Prc dopo l’attentato incendiario ai danni della locale sezione. Parteciperanno la deputata Titti De Simone, Vito Nocera capogruppo in Consiglio Regionale e Cinzia Spiniello, componente del Comitato Politico Nazionale del PRC. Una iniziativa che servirà anche a chiarire l’intenzione del partito di proseguire nell’attività politica, già proiettata verso le Primarie del 16 ottobre. Crisi economica, licenziamenti, emigrazione, crollo del potere d’acquisto, inquinamento ambientale, smantellamento della scuola pubblica e dei diritti, precarietà, guerra. Sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati insieme alla necessità di dar vita a politiche del tutto alternative a quelle praticate finora da Berlusconi e dalla destra. “Siamo convinti – fanno sapere dal partito – che la candidatura di Fausto Bertinotti sia l’unica risposta che va incontro a quella domanda di partecipazione e di alternativa che ci viene dai cittadini”.