Atripalda – In consiglio, il comitato di quartiere di Alvanite

16 marzo 2006

Atripalda -Si riunisce oggi alle 18,30 il Consiglio Comunale di ATRIPALDA; il più significativo degli argomenti all’odg è il Regolamento per la Costituzione ed il Funzionamento del comitato di quartiere di Alvanite, che ha già visto l’unanime consenso della Commissione Affari Istituzionali. La nascita di un comitato di quartiere ad Alvanite è stato uno degli impegni che il gruppo de l’Ulivo ha assunto con la cittadinanza già dal precedente mandato ( art. 37 Statuto Comunale ) e che l’attuale Amministrazione porta a termine con soddisfazione, convinta che sia questo uno degli strumenti utili a garantire partecipazione e monitoraggio delle istanze del territorio. Diventa ora obbiettivo prioritario per l’Amministrazione far sì che i cittadini di Alvanite siano protagonisti attivi di questo percorso di costruzione del Comitato, scegliendo in autonomia e democrazia quei cittadini che meglio possano rappresentare la popolazione tutta. A tal fine, l’Amministrazione si è già preoccupata di garantire la presenza nel Comitato di un giovane di età compresa tra i 16 e i 18 anni e di almeno due donne. Avranno inoltre diritto di voto anche tutti i giovani di età non inferiore ai 16 anni. Nella stessa seduta saranno discusse anche le osservazioni che il Comune di Atripalda – insieme agli altri comuni dell’area interessata – formulano sulla proposta di P.T.R. elaborata dalla Regione Campania