L’Atletico Munianense protesta: “Perché paghiamo solo noi il campo di Mugnano?”

L’Atletico Munianense protesta: “Perché paghiamo solo noi il campo di Mugnano?”

19 febbraio 2019

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato dell’Atletico Munianense.

“La popolazione di Mugnano del Cardinale si chiede come mai l’Atletico Munianense, squadra locale di Terza Categoria non abbia giocato per due partite consecutive in casa sul campo sportivo del paese. La risposta è che attualmente tutte le associazioni sportive sia del paese e anche dei paesi limitrofi usufruiscono della struttura a titolo gratuito, mentre non è chiaro come mai l’attuale amministrazione comunale pretende che solo l’Atletico Munianense debba pagare per usufruire e soprattutto debba esibire il versamento del pagamento al custode prima di entrare in campo”.

“Come è ben noto a tutti – si legge ancora nella nota – è un diritto pagare per usufruire di una struttura, infatti l’Atletico Munianense sta disputando le sue partite in casa sul campo del Sirignano e paga regolarmente la quota spettante per usufruire della struttura, ma non è chiaro l’accanimento dell’attuale amministrazione comunale nei confronti una squadra del paese che ha sempre visto il calcio come attività socio-aggregativa e formata da ragazzi locali senza distinzione di colori politici”.