Assoluzione De Luca, Iannace: “Termina una vile aggressione”

Assoluzione De Luca, Iannace: “Termina una vile aggressione”

8 febbraio 2016

“L’assoluzione del presidente De Luca dall’accusa di abuso di ufficio, perché il fatto non sussiste, è una notizia positiva sia per il prosieguo dell’azione amministrativa in regione Campania, sia dal punto di vista politico, perché possa finalmente terminare la vile aggressione a cui abbiamo assistito in questi anni. Non avevo dubbi circa l’assoluzione del presidente De Luca.

In tutto questo tempo la mia personale fiducia verso il presidente non è mai venuta meno, dall’impegno per le primarie, al sostegno per l’elezione a presidente della regione. Non posso che condividere le parole del presidente De Luca quando si augura che si esaurisca la tendenza a calpestare la dignità delle persone e delle famiglie e che deve prevalere sempre il senso civile, in un clima di rispetto reciproco. Perché siamo sempre uomini in mezzo agli uomini ed il rispetto e la lealtà sono più importanti delle appartenenze politiche.”

Così Carlo Iannace, consigliere regionale della Campania, del gruppo De Luca Presidente in rete.