Assalto a filiale banca nel casertano, bottino da 100mila euro. Ferita guardia giurata di Montoro

Assalto a filiale banca nel casertano, bottino da 100mila euro. Ferita guardia giurata di Montoro

11 Maggio 2020

Tre uomini con il volto travisato da passamontagna e armati di kalashnikov questa mattina ad Aversa, in provincia di Caserta, nei pressi di una filiale della banca Bnl, hanno assaltato una guardia giurata della Cosmopol – un 38enne di Montoro – che aveva appena lasciato un furgone portavalori e si apprestava a consegnare un plico con denaro contante all’interno. Un agente della polfer di Napoli, libero dal servizio, ha cercato di disarmare uno dei rapinatori ma è stato ferito da colpi di kalashnikov fatti esplodere da uno dei rapinatori anche all’indirizzo di un’altra guardia giurata presente.

Intanto i malviventi si sono impossessati del plico con il denaro, circa 100mila euro, e anche della pistola, una beretta calibro 98, in uso a una delle guardie giurate. Sono quindi fuggiti a bordo di una lancia Delta di colore grigio in direzione Melito di Napoli. Sul posto è intervenuto personale del commissariato di polizia di Aversa. Tutti i feriti sono stati trasportati all’ospedale Moscati del posto.

Il poliziotto, che era libero dal servizio, è stato centrato da due colpi alla tibia e alla coscia, mentre il vigilantes ha riportato una frattura del femore provocata da un proiettile. Non corrono pericolo di vita.