Asl Avellino 2 – Problema alcol: esperti ed associazioni a confronto

23 maggio 2005

“Sensibilizzazione e formazione sui problemi alcolcorrelati: un’esperienza di integrazione territoriale”, questo il tema della giornata di studio che avrà inizio domani mattina alle 9 presso l’aula magna ‘Angelo Pastore’ dell’Azienda Sanitaria di Avellino. In quest’ottica l’Unità Operativa di Alcologia, diretta dal dottor Luigi Perna, negli ultimi due anni ha dato inizio ad una serie di collaborazioni con vari soggetti al fine di attivare esperienze di coinvolgimento della popolazione sulle tematiche di prevenzione dei consumi alcolici, in sintonia con le campagne promosse in ambito nazionale, organizzando incontri tematici nei comuni afferenti alla Asl Avellino2. Nel corso dell’incontro la dottoressa Filomena Romano ed il dottor Luigi Perna responsabili dell’Unità Operativa di Alcologia, esporranno il lavoro finora svolto, i progetti in itinere e quelli in fase di attuazione. Quella di domani sarà anche l’occasione per presentare e distribuire il volume, edito dal Centro Studi e Ricerche della Asl, diretto dalla dottoressa Maria Rosaria Troisi, contenente gli atti del Corso di formazione sui problemi alcolcorrelati. All’incontro parteciperanno il direttore generale Roberto Ziccardi, il direttore sanitario Giovanni Canfora, il caposervizio per le tossicodipendenze della Regione Campania Carlo Petrella ed il consulente per l’alcologia della Regione Campania Aniello Baselice. Saranno presenti, inoltre, Maria Luisa Pascarella, Silvana Acone, Anna Nardone, Gilda D’Apice, Alessandro Salzano, Domenico Cerullo e Dante Natale.