Ascoli-Avellino 1-1. Castaldo: “Abbiamo reagito alla contestazione”

Ascoli-Avellino 1-1. Castaldo: “Abbiamo reagito alla contestazione”

5 maggio 2018

“Grande reazione su un campo difficile”. L’Avellino si aggrappa al suo uomo simbolo Luigi Castaldo anche se non in maniera decisiva in termini di risultato pieno. Sua la firma sull’illusione biancoverde ma se l’Avellino è vivo è anche grazie alla finalizzazione del suo bomber.

”Ho visto un grande Avellino – ha sottolineato il dieci dei lupi – non era facile contro una squadra in difficoltà come noi ma che poteva sfruttare il turno casalingo. La contestazione è stata costruttiva, ci ha fatto bene”.

”Per salvarsi serve la cattiveria di oggi – ha affermato sull’obiettivo finale – dobbiamo essere squadra e attenti su tutto perché alla prima occasione ci fanno gol. Siamo artefici del nostro destino, nessuno ci regala nulla. La gara con lo Spezia sarà fondamentale per noi”.