Arriva l’ora del Bilancio: in Aula dopo i Morti. Incertezza tra dissesto e pre-dissesto

Arriva l’ora del Bilancio: in Aula dopo i Morti. Incertezza tra dissesto e pre-dissesto

19 ottobre 2018

Marco Imbimbo – Il Consiglio Comunale si prepara ad affrontare la questione più delicata che riguarda il futuro della città.

Il 3 novembre, in prima convocazione, arriverà in Aula il Consuntivo 2017, quello redatto dal commissario prefettizio Mario Tommasino e che presenta un disavanzo di quasi 36 milioni di euro.

La data è stata individuata questa mattina durante la conferenza dei capigruppo, un incontro in cui il sindaco Ciampi avrebbe dovuto chiarire anche le intenzioni dell’amministrazione tra dissesto e pre-dissesto, ma ancora non sono state sciolte le riserve.

Nonostante secondo indiscrezioni Ciampi sarebbe più intenzionato a percorrere la via del dissesto, il sindaco attende di incontrare il nuovo segretario generale che si insedierá lunedì. Poi venerdì prossimo la capigruppo si riunirà nuovamente per conoscere le intenzioni dell’amministrazione sul futuro della città.


Commenti

  1. […] al futuro del Comune, anche nel corso della conferenza dei capigruppo che si è tenuta questa mattina, il primo cittadino non ha sciolto le riserve tra dissesto o predissesto, nel frattempo è stato […]