Arresti per Camorra, Biancardi: “Forte il nostro no all’illegalità”

Arresti per Camorra, Biancardi: “Forte il nostro no all’illegalità”

14 ottobre 2019

“Un doveroso ringraziamento al prefetto Maria Tirone, alla Procura di Avellino, alla Procura di Napoli, alla Dda e ai rappresentanti delle forze dell’ordine, che hanno risposto in maniera immediata e determinata a una serie di episodi criminali che hanno scosso la nostra comunità in questi giorni. Il sottosegretario Carlo Sibilia ha sottolineato l’impegno del Governo in tal senso. E questo è per noi fondamentale”.

E’ quanto dichiara il Presidente della Provincia di Avellino Domenico Biancardi in merito ai 23 arresti eseguiti stamane dai Carabinieri di Avellino.

“Credo che alla Sua presenza – ha aggiunto Biancardi riferendosi al Premier Giuseppe Conte (oggi ad Avellino) – di fronte a tante autorità e davanti a centinaia di ragazzi che rappresentano la nostra speranza, dobbiamo gridare forte – qui ed ora – il nostro ‘No’ a tutte le forme di illegalità e al crimine organizzato”.