Arrestato il coordinatore di Irpiniambiente: conservava diverse armi senza permesso

Arrestato il coordinatore di Irpiniambiente: conservava diverse armi senza permesso

26 giugno 2019

Due fucili detenuti illegalmente, è questo il reato imputato al coordinatore territoriale di Irpiniambiente a Quindici. L’uomo è stato tratto in arresto dagli agenti della squadra Mobile di Avellino, guidati dal vicequestore Michele Salemme.

Gli agenti, infatti, durante una perquisizione in un casolare tra le montagne del Vallo Lauro, hanno ritrovato diverse armi, tra cui due fucili, detenute illegalmente dall’uomo.

Le armi sono state poste sotto sequestro e per l’indagato è stata disposta la misura cautelare da parte del pm della procura di Avellino

L’uomo dovrà comparire nei prossimi giorni di fronte al gip.