Ariano – Vendono auto ma senza passaggio di proprietà: denunciati

7 febbraio 2013

Ariano Irpino – Gli agenti del Commissariato di Polizia di Ariano hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un trentaduenne e una ventottenne del posto, rispettivamente titolare e addetta alle vendite di una concessionaria, per reato di truffa aggravata, falsità in scrittura privata e appropriazione indebita. I due giovani gestivano le compravendite di autovetture e concludevano contratti senza provvedere alla voltura del passaggio di proprietà, presso gli uffici competenti, delle autovetture vendute. Gli ignari clienti si vedevano così privare del proprio bene nonostante avessero regolarmente effettuato il versamento del corrispettivo pattuito.