Ariano – Tragedia sfiorata: 36enne investito in via Villa Caracciolo

13 febbraio 2010

Ariano Irpino – Questa notte poco dopo la mezzanotte un’autovettura Audi A2, per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della locale Stazione, guidati dal Luogotenente Ernesto Sbandi, ha investito un pedone, un ragioniere del luogo, C.A. L’autovettura al momento dell’impatto stava percorrendo la Via Villa Caracciolo nel popoloso quartiere dei Martiri. Subito dopo l’impatto, sul posto si sono portati i Carabinieri e personale del 118 per prestare i primi soccorsi. I militari, accertatisi che il 36enne era cosciente, hanno eseguito i rilievi planimetrici per ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto.
La vittima ha riportato un trauma cranico con ferita lacero contusa alla regione sopra orbitale sinistra, escoriazioni multiple e trauma contusivo alla mano destra e al ginocchio sinistro, giudicati guaribili in quindici giorni.