Ariano – Stabilizzazione Lsu al Comune, forse c’è la svolta

18 marzo 2010

Ariano Irpino – Nuovo incontro a Palazzo di Città per la questione stabilizzazione Lsu. Il sindaco Antonio Mainiero ha incontrato gli 11 lavoratori, Tullio De Padua della Cisl e Michele Caso della Uil. Dopo aver chiesto un parere al capo dell’ufficio personale, il primo cittadino ha giudicato percorribile la procedura indicata da De Padua – richiesta attraverso una lettera – e che consiste nell’adozione di una delibera che comprenda gli adempimenti connessi e conseguenti al protocollo d’Intesa stipulato tra la Regione Campania e l’amministrazione di Ariano Irpino per gli Lsu, nella stipula di un contratto di lavoro subordinato individuale a tempo indeterminato per la stabilizzazione degli Lsu, con l’indicazione della decorrenza, e nell’inoltro del tutto alla Regione Campania affinchè ne prenda atto ed emetta il decreto di finanziamento. Già nella giornata di lunedì l’incartamento potrebbe essere consegnato a Napoli. Secondo il sindacalista questa procedura è già stata adottata da altri comuni con esito positivo e a suo avviso poteva essere intrapresa molto prima, senza perdere tempo ad attendere lumi dalla regione. Dalla stipula del protocollo d’Intesa sono ormai trascorsi quasi cinque mesi senza che la Regione abbia prodotto alcuna indicazione relativa alla stabilizzazione.