Ariano – “Settimana della Cultura”: inaugurato il Fondo Ciccone

18 aprile 2009

Ariano – Alla commossa presenza dei fratelli Aldo, Maria, Teresa e Adriana, l’Assessore alla Cultura Emerico Maria Mazza ha inaugurato il Fondo Pasquale Ciccone, aprendo di fatto la “Settimana della Cultura”. Un avvenimento di particolare rilievo, per una città che continua da investire nella cultura.
Nel corso della presentazione del prestigioso fondo librario, scoperta la targa che dedica la Sala lettura della Biblioteca Mancini al dott. Pasquale Ciccone: “Un uomo di assoluta integrità intellettuale e morale, libero ed indipendente, coraggioso, schietto e generoso come solo gli intelletti più elevati possono essere, che ha uniformato la sua esistenza allo studio appassionato ed infaticabile, alla promozione ed alla difesa della sua adorata Città”, così l’Assessore Emerico Maria Mazza nel ricordare la figura di Pasquale Ciccone, e nel ringraziare i suoi fratelli per il patrimonio librario donato. (31. 200 volumi, 2993 riviste di 35 testate, oltre a 411 pubblicazioni non librarie).
E la “Settimana della Cultura”, promossa dall’Amministrazione Comunale di Ariano, sotto l’egida del Mibac (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), prosegue domani, domenica 19 aprile con la musica di Classicariano.
Alle 19, presso il Museo Civico, Daniela Salvo al pianoforte e Roberto Lavista al sassofono eseguiranno musiche di Bach, Vivaldi, Singelee, Debussy e Desenclos, una piacevole serata musicale con due giovani musicisti, che attraverseranno tre secoli di musica con trascrizioni, arrangiamenti e musiche originali per un duo insolito e originale.