Ariano – Ricettazione: denunciati un 27enne e un minorenne

18 marzo 2010

Un giovane di 27 anni ed un minorenne sono stati denunciati in stato di libertà dagli agenti del Commissariato di Ariano Irpino perché trovati in possesso di materiale audio-fonico provento di furto presso una nota discoteca di Ariano Irpino. I provvedimenti sono scattati quando gli agenti, a seguito di indagini, hanno raccolto elementi utili a consentire una prima perquisizione presso l’abitazione del minore. All’interno dell’appartamento sono stati trovati due diffusori acustici risultati essere nell’elenco del materiale asportato dalla discoteca. Il minore, nella circostanza, dichiarava che il materiale era di proprietà di un altro giovane, successivamente identificato per A.G. di 27 anni, pregiudicato. Pertanto, ritenuto che questi potesse detenere altro materiale di provenienza illecita, asportato presso la discoteca, gli agenti hanno proceduto anche alla perquisizione presso l’abitazione di quest’ultimo, dove sono stati rinvenuti, occultati sotto un letto, alcuni cavi e 4 microfoni, di notevole valore, completi di ricevitori wireless.
Pertanto i due ragazzi, condotti presso il locale Commissariato, sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione.