Ariano – Localizzazione stazione eolica: il Comune annuncia ricorso

16 marzo 2010

Ariano Irpino – L’Amministrazione Comunale, ha ritenuto opportuno avvalersi del supporto di un legale amministrativista – esperto della materia – da affiancare all’Ufficio tecnico, sul problema della Stazione Elettrica di trasformazione 150/ 380 Kv della Terna S.p.a.

La questione era stata analizzata in sede di conferenza dei Capigruppo; in quell’occasione il Presidente del Consiglio Comunale Giovannantonio Puopolo aveva evidenziato il mancato rispetto della volontà del deliberato del Consiglio Comunale da parte della società Terna.

Come si evince anche dalla relazione istruttoria prodotta dagli Uffici comunali, il Comune di Ariano Irpino in conferenza dei servizi espresse parere favorevole esclusivamente per la realizzazione del parco eolico e non per la stazione di trasformazione, peraltro la conferenza dei servizi riguardava soltanto il parco eolico.

Va sottolineato che la localizzazione della Stazione elettrica non è prevista dagli strumenti urbanistici vigenti, quindi restano fermi i criteri espressi dalla delibera di Consiglio Comunale n° 3 del 27 gennaio 2009 in cui non fu accolta la localizzazione ipotizzata da Terna e si espresse la disponibilità in prossimità del “corridoio energetico preesistente della linea da 380Kv ‘Benevento 2- Foggia’, in una fascia di larghezza di 250 metri per ciascun lato