Ariano – Lavori di risistemazione del monumento ai caduti

22 ottobre 2011

Avviati i lavori per la risistemazione e valorizzazione dell’epigrafe del vecchio Monumento ai caduti. L’epigrafe, incisa su una grossa lapide in pietra, costituiva il piedistallo del primo Monumento ai caduti, inaugurato il 21 agosto 1928 in piazzale Vittoria; nel periodo fascista però la parte in bronzo fu sequestrata per andare in fonderia vista la necessità di armi. Attualmente la lapide si trova all’ingresso della Villa comunale adagiata sulle mura del Castello; sarà risistemata accanto al nuovo Monumento ai Caduti in località Piano della Croce. Già realizzato lo scavo per costruire una solida base con delle staffe che possano sorreggerla. L’idea di dare “degna sistemazione all’epigrafe” fu lanciata dal Consigliere Comunale Antonio Ninfadoro nel corso di un Question Time e fu subito accolta dal Sindaco Antonio Mainiero che ne propose la sistemazione a Piano della Croce. L’interessamento poi dell’Assessore alle Periferie Raffaele Li Pizzi che sta seguendo i lavori, in accordo con l’Assessore alla Cultura, Manfredi D’Amato, ha concretizzato il progetto.