Ariano Irpino – Maxi esercitazione della protezione civile

Ariano Irpino – Maxi esercitazione della protezione civile

5 ottobre 2015

Grande successo alla Maxi esercitazione della protezione civile che si è tenuta Sabato 3 Ottobre ad Ariano Irpino.

La manifestazione è stata organizzata dalle Associazioni Aios comitato di protezione civile, Panacea Associazione di volontariato socio-sanitaria di Ariano Irpino, con la collaborazione della pubblica Assistenza Scampitella, Pubblica Assistenza Sturno, Boy Scout 2 di Ariano Irpino, Falchi antincendio e Unita’ cinofile di Avellino, Associazione S. Ottone Frangipane Ariano Irpino.

Trentasei i volontari coinvolti appartenenti alle varie Associazioni. È stato simulato un terremoto presso l’Istituto Ruggero II, con il Dirigente scolastico Francesco Caloia. Sono stati evacuati circa 400 studenti; i feriti e dispersi sono stati ritrovati da unità cinofile, soccorsi come Auto Medica e Ambulanza.

I feriti sono stati trasportati presso la PMA (Postazione Medica Avanzata), allestita al campo base, all’ingresso della Villa Comunale, nei pressi del Castello Normanno. Sono state effettuate simulazioni di rianimazione cardiopolmonare, con l’uso del defibrillatore con relative manovre di disostruzione da corpo estraneo.

Ha coadiuvato la manifestazione, la Polizia Municipale di Ariano Irpino con Gerardo Schiavo referente della protezione civile. “È stata una bella manifestazione e ringrazio tutte le Associazioni che hanno collaborato.” – Dichiara Amedeo Iacobacci Presidente Aios – “È importante la simulazione sul campo, educare ad un corretto comportamento in caso di terremoto e imparare le prime manovre di base di primo soccorso, mettendo sempre al primo posto la sicurezza.”