Ariano Irpino, grande attesa per la Veglia di Pentecoste al Santuario di Valleluogo

Ariano Irpino, grande attesa per la Veglia di Pentecoste al Santuario di Valleluogo

12 maggio 2016

Grande attesa e gioia per l’annuale Veglia di Pentecoste diocesana che, dalle ore 17.00 di sabato 14 Maggio 2016, si celebrerà ad Ariano Irpino presso il Santuario Salus infirmorum di Valleluogo. Ancora una volta la comunità diocesana si riunirà insieme al proprio Vescovo, S.E. Mons. Sergio Melillo, per invocare il dono dello Spirito Santo e rivivere l’esperienza degli apostoli riuniti nel Cenacolo.

La veglia è in preparazione alla solennità della Pentecoste, la quale in origine era la festa ebraica che segnava l’inizio della mietitura e si celebrava 50 giorni dopo la Pasqua ebraica. Nel Cristianesimo, invece, indica la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. Assieme alla Pasqua è una delle solennità più importanti dell’anno liturgico.

L’evento religioso è stato organizzato dall’Ufficio diocesano di Pastorale Giovanile, diretto da don Daniele Palumbo, da quello Liturgico, guidato da don Raffaele Iorizzo, e dai Silenziosi Operai della Croce di Valleluogo.

Il Programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore 17.00 presso la “Quercia”, al bivio per Valleluogo (strada provinciale 414 verso Montecalvo Irpino), mentre alle ore 17.15 inizierà il Pellegrinaggio verso il Santuario Salus infirmorum. Alle ore 18.15 prenderà inizio l’Adorazione Eucaristica comunitaria presso il piazzale del Santuario e sarà presieduta dal Vescovo Melillo.