Ariano Irpino, ecco i contributi economici a sostegno  dei canoni di locazione

Ariano Irpino, ecco i contributi economici a sostegno dei canoni di locazione

22 marzo 2016

Il Comune di Ariano Irpino  ha approvato  la graduatoria  relativa  al bando per la concessione di contributi economici  a sostegno  dei canoni di locazione anno 2015, con  invio alla Regione Campania  per l’assegnazione  delle risorse già ripartite.

Il finanziamento, riferito  al Fondo Sociale per il sostegno agli affitti, è stato istituito con l’art. 11 della Legge n. 431/98 per offrire un sostegno economico  alle categorie sociali  meno abbienti che ad oggi non riescono più a pagare l’affitto.

Il Fondo è alimentato ogni anno dallo Stato che, secondo quanto previsto dalla Legge, assegna  risorse ripartite tra le Regioni, che i  Comuni utilizzano ed assegnano, attraverso la predisposizione di appositi bandi pubblici. Lo scorso mese di ottobre  è stato pubblicato il bando per l’anno 2015, ed un’apposita Commissione Tecnica, dopo aver  verificato il possesso dei  requisiti da parte dei richiedenti,  ha stilato la graduatoria contenente 67 nuclei familiari beneficiari.

Le risorse   messe a disposizione per l’anno 2015 sono circa 30.000 euro, di cui 22.000 a carico del bilancio comunale  e 8.000 assegnate dalla Regione Campania.

Un’ulteriore misura di sostegno, con la quale  l’Amministrazione Comunale attraverso l’Assessorato alle Politiche Sociali  mette in atto per rispondere al meglio ad un fabbisogno che si fa sempre più pressante,   destinando un  contributo economico a fronte della spesa per il pagamento dell’affitto  a quei  nuclei familiari residenti che vivono in una casa d’affitto con contratto di locazione regolarmente registrato stipulato con proprietari privati  che,   trovandosi  in particolari  difficoltà economiche,  non riescono  a sostenere i canoni di mercato.