Ariano I. – Ricettazione: denunciato 32enne di Bologna

16 febbraio 2010

Ariano Irpino – Un giovane di 32 anni originario e residente a Bologna, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria dagli agenti del Commissariato di Ariano Irpino perché responsabile del reato di ricettazione.
Nel particolare, gli agenti nel corso di un normale controllo effettuato nei confronti del giovane che viaggiava a bordo della propria auto, hanno rinvenuto due telefoni cellulari risultati provento di furto in danno di due ragazze residenti nel Comune del Tricolle.
Per tale circostanza il giovane è stato immediatamente denunciato a piede libero.