Area boschiva trasformata in castagneto: denunciato 55enne

Area boschiva trasformata in castagneto: denunciato 55enne

27 giugno 2018

Area boschiva trasformata in castagneto: denunciato 55enne. I Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte hanno denunciato in stato di libertà un 55enne ritenuto responsabile di aver effettuato una trasformazione/conversione di un’area boschiva di Mercogliano in castagneto da frutto, interessando una superficie superiore ai 2 ettari nonché di aver  ripristinato strade forestali esistenti, mediante l’ausilio di mezzi meccanici, in assenza di autorizzazione rilasciata dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Salerno ed Avellino.

L’area oggetto dell’intervento ricade in zona protetta (Parco Regionale del Monte Partenio), ma soprattutto è considerata di notevole interesse pubblico, oltre al fatto che la superficie in argomento è risultata percorsa da incendio boschivo. A carico del 55enne, oltre alla contestazione di sanzioni amministrative, è pertanto scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino