Area Asi: oggi il primo sopralluogo per l’adeguamento del sito

17 maggio 2008

Avellino – Quindici giorni per adeguare il sito di ecoballe di Pianodardine alle prescrizione dettate dalla magistratura e poter riparlare poi, di dissequestro. Questa mattina c’è stato il primo sopralluogo nell’area da parte dei tecnici del commissariato e del Cosmari. Le prescrizioni hanno ad oggetto la messa in sicurezza del sito, dal sistema di prevenzione e spegnimento incendi, alle telecamere, al potenziamento della recinsione e alla vigilanza notturna. L’elenco delle misure è stato stabilito dal gip del tribunale di Avellino ed è contenuto nell’ordinanza notifica e dai carabinieri al presidente del Cosmari Raffaele Spagnuolo.