Arcella/Incendio doloso al deposito di una ditta di autotrasporti

11 giugno 2005

Arcella – Un incendio che potrebbe essere di matrice dolosa è divampato nel deposito degli autoarticolati della Ditta Della Sala Costruzioni. Le fiamme sarebbero state appiccate ad un autocarro parcheggiato nel piazzale antistante la ditta in Via Campo di Fiume della Frazione Arcella.
Erano le 3.20 quando una unità mobile della “Cosmopol”, in servizio di pattugliamento, nel corso di normali controlli ha notato del fumo denso provenire dal lato del parcheggio della ditta di autotrasporti. Insospettiti, gli Agenti dell’Istituto di Vigilanza Privata di Via Circumvallazione si sono avvicinati al deposito per verificare quanto stava accadendo. Hanno subito notato che uno dei camion in sosta era andato in fiamme. Tempestivamente, utilizzando l’estintore in dotazione alla Radiomobile hanno cercato di domare l’incendio e nel frattempo dalla Centrale Operativa sono stati allertati i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Via Annarumma. All’arrivo dei caschi rossi, le fiamme avevano già interessato i pneumatici e si stavano propagando al vano motore. A rogo domato, ad Arcella si sono portati anche i Carabinieri della Compagnia di Avellino, guidati dal Tenente Stefano Di Napoli, che hanno proceduto ai rilevamenti del caso: i danni causati ammonterebbero ad oltre 3mila euro. Da un primo accertamento, la pista più accreditata resta quella del dolo ma gli inquirenti indagano a 360 gradi. Hanno anche ascoltato il titolare dell’impresa che avrebbe dichiarato di non aver mai ricevuto né minacce né richieste di denaro. Le indagini dunque, proseguono per acclarare la verità dei fatti. (Emiliana Bolino)