Arancia meccanica alle Poste di Sperone: ladri in fuga con 15mila euro.

Arancia meccanica alle Poste di Sperone: ladri in fuga con 15mila euro.

15 giugno 2015

Rapina all’ufficio postale di Sperone, in provincia di Avellino.

Pochi minuti fa un commando di quattro persone, di cui uno armato di pistola a volto travisato, con l’ausilio di un palo in ferro ha rotto il vetro di una postazione e dopo aver colpito il cassiere con un pugno ha asportato circa 15mila euro, allontanandosi subito dopo a bordo di un’auto.

Una donna presa dal panico è caduta procurandosi lievi ferite mentre l’impiegato postale avrebbe riportato ferite lacero contuse all’occhio.

Immediato l’intervento sul posto dei Carabinieri della stazione di Avella e della compagnia di Baiano per i rilievi e per acquisire ulteriori elementi.

Sono in atto numerosi posti di controlli in tutta la provincia da parte dei carabinieri del comando provinciale di Avellino.