Approvata legge su quote rosa in nomine competenza regionale

20 ottobre 2011

“Dopo una lunga e travagliata gestazione, il Consiglio regionale della Campania ha approvato la legge sulle quote rosa nelle nomine di competenza regionale”, annunciano le prime firmatarie della proposta di legge Rosa D’Amelio, Angela Cortese e Anna Petrone. “E’ un traguardo – commentano le consigliere del PD – che va a completare il lavoro già avviato nella precedente legislatura quando, con l’introduzione della doppia preferenza per la legge elettorale regionale, la Campania ha conquistato una posizione di avanguardia in Italia” “La soddisfazione è doppia – continuano le proponenti -, prima di tutto perché intorno a questa istanza abbiamo raccolto, al di là degli steccati di partito, la convinta adesione di tutte le donne che siedono in Consiglio regionale, segnando un altro importante passo in avanti verso la modernizzazione del corpus normativo della Regione Campania. In seconda istanza, perché la nostra proposta di legge, depositata il 25 marzo scorso, dopo sette lunghi mesi, ha finalmente sbaragliato il monolitico ostruzionismo di una piccola, marginale parte dell’opposizione, che oggi ha ancora una volta provato ad affermare una medievale visione della società presentando ben 800 emendamenti”.