Apple Academy, 400 posti a Napoli per sviluppare app su Iphone e Mac

Apple Academy, 400 posti a Napoli per sviluppare app su Iphone e Mac

15 maggio 2019

Quasi 400 posti disponibili per la Apple Developer Academy, il bando per aspiranti sviluppatori e imprenditori in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli.

Il progetto prevede un corso gratuito di un anno in cui fornire strumenti e competenze per sviluppare applicazioni per iOS (iPhone e iPad) e MacOS. Le lezioni sono curate da esperti di formazione Apple, e per tutti gli studenti è prevista la fornitura di strumenti hardware e software adatti allo scopo, e quindi iPhone e Mac.

Si può partecipare al bando dall’Italia ma anche da tutto il mondo. Le iscrizioni si chiuderanno il 21 giugno, e in seguito i candidati dovranno sostenere un colloquio a Napoli, Londra, Monaco di Baviera o Parigi.

La Apple Academy ha già formato poco meno di mille studenti dalla sua apertura nel 2016. L’ultimo corso ha accolto in aula quasi 1000 studenti di 30 nazionalità. Tra loro, 35 sono stati selezionati per partecipare alla conferenza annuale degli sviluppatori di Apple in programma a giugno in California. Sono invece una cinquantina – riferisce sempre l’azienda – le applicazioni sviluppate dagli studenti dell’Academy e già disponibili sull’App Store.

L’idea dell’Academy è puntare sulla collaborazione, seguendo gli studenti dai primi rudimenti del coding fino all’esperienza di realizzazione pratica. Sono centinaia le idee già diventate vere App, e gli studenti hanno anche l’opportunità di partecipare a un “Enterprise Track”, che fornisce una formazione approfondita sull’intero ciclo di vita di un’app, dalla progettazione all’implementazione, all’utilizzo.

Per partecipare bisogna compilare una domanda online sul sito https://www.developeracademy.unina.it/it/