Apicoltura, la Regione stanzia fondi per l’acquisto di arnie. Contributo pubblico fino al 60% della spesa

Apicoltura, la Regione stanzia fondi per l’acquisto di arnie. Contributo pubblico fino al 60% della spesa

16 novembre 2016

Gli apicoltori campani possono accedere ad un finanziamento dedicato all’acquisto di arnie con fondo a rete per la lotta alla varroa, un acaro parassita esterno che attacca le api. Lo rende noto Coldiretti Campania a seguito della pubblicazione del Decreto Dirigenziale Regionale per la campagna apistica 2016/2017.

Gli apicoltori interessati possono presentare domanda di finanziamento per beneficiare dei previsti contributi entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando stesso sul BURC, vale a dire entro il 13 dicembre 2016. La disponibilità finanziaria, quale quota di contribuzione pubblica, per la realizzazione dell’azione prevista ammonta a 136mila euro.

Può essere ammessa a contributo una spesa massima, in funzione del numero di alveari registrati, così suddivisa: da 50 a 150 alveari: € 5.000,00; da 151 a 240 alveari: € 7.500,00; da 241 alveari: € 10.000,00. Il contributo pubblico è determinato nella misura del 60% della spesa massima ammessa. L’acquisto di arnie può essere costituito anche da una combinazione di due tipologie di arnie indicate nel bando.