Anziana rapinata in Via Volpe rivolge un appello ai malviventi

7 marzo 2006

Avellino – Un’anziana è stata rapinata in Via Volpe ad Avellino. La donna era entrata nel portone d’ingresso che conduce agli sportelli dell’Enel quando è stata scaraventata a terra da due ragazzi. Non contenti, i malviventi le hanno strappato la borsa per poi darsi alla fuga facendo perdere le loro tracce. E’ stata la stessa donna a denunciare l’episodio agli inquirenti che, dopo aver raccolto il racconto dell’anziana e l’identikit dei due giovani, hanno aperto un’indagine. La donna si rivolge ai rapinatori chiedendo loro di restituire la borsa, di colore arancione scuro, ed il portafogli con i documenti di riconoscimento e dell’invalidità civile. Non chiede che gli venga restituita la somma, pari a 600euro, che era contenuta nel portafogli. Chiunque abbia notizie utili può chiamare al numero di telefono 0825 – 780373