“Anniversari duemilasedici”, un concerto per celebrare i tre grandi compositori italiani Cilea, Paisiello e Tosti

“Anniversari duemilasedici”, un concerto per celebrare i tre grandi compositori italiani Cilea, Paisiello e Tosti

19 novembre 2016

Sarà dedicato al ricordo di tre grandi compositori italiani il secondo appuntamento della rassegna di musica da camera organizzata dall’Associazione Musicale Internazionale “Euterpe”.

“Anniversari duemilasedici” è il titolo dell’evento in programma domenica 20 novembre alle ore 19 presso l’auditorium del Circolo del Nuoto di Avellino (in Contrada Archi).

Dedicato alla musica lirica con una fantasia musicale che vede protagonisti due splendide voci liriche, soprano e tenore, accompagnate dal pianoforte, il concerto celebra i 200 anni dalla morte di Giovanni Paisiello, i 150 anni dalla nascita di Francesco Cilea ed i 100 anni dalla morte di Francesco Paolo Tosti

Sul palcoscenico si esibirà il trio Incanto Lirico, composto dal soprano Anna Russo, dal tenore Guglielmo De Maria e dalla pianista Rossella Vendemia.

“Attraverso l’interpretazione di tre giovani musicisti, l’Associazione Euterpe ha inteso rendere omaggio a tre nomi che hanno reso un enorme contributo alla cultura italiana – spiega Maria Teresa Della Valle, direttore artistico dell’Associazione Euterpe – . L’Incanto Lirico è un trio perfettamente assortito che regalerà emozioni uniche al pubblico avellinese, interpretando alcuni dei più celebri brani dei tre grandi compositori che nel 2016 sono stati al centro di grandi celebrazioni in tutto il mondo”.

L’ingresso al concerto è, come sempre, gratuito.