“Anch’io sono la Protezione Civile”, campi scuola in Irpinia

“Anch’io sono la Protezione Civile”, campi scuola in Irpinia

26 giugno 2018

Avvicinare i giovani alla bellezza del territorio, sensibilizzandoli al rispetto della natura ed esercitandoli a proteggerla dagli eventi naturali e dall’incuria dell’uomo, che spesso la deturpano mettendo a rischio l’equilibrio ambientale e la vita delle persone: è questo l’obiettivo che intende perseguire la Protezione Civile, che nel mese di luglio 2018 terrà l’edizione 2018 dell’iniziativa “Anche io sono la Protezione Civile”, riservata ai ragazzi con età compresa tra i dieci e i sedici anni che hanno dato la disponibilità a partecipare ai campi scuola attivati in 286 città italiane.

Ad Aiello del Sabato il campo scuola si svolgerà dal giorno 2 al giorno 8 luglio in un’area attrezzata ed adibita solitamente alle attività di esercitazione di Protezione Civile. Previsti impegni non gravosi per i partecipanti, ma particolarmente significativi soprattutto in tema di prevenzione dagli incendi, di tutela dell’ambiente e di orientamento sia di giorno che di notte.

Saranno illustrati i piani di emergenza comunali e la campagna “antincendio boschivo”. I ragazzi vivranno anche l’esperienza di soggiornare in una tendopoli adeguatamente attrezzata e da loro stessi montata e vedranno l’attività operativa di moduli specialistici quali le unità cinofile, i soccorritori fluviali ed ambiente impervio, e l’impiego dei droni.

L’iniziativa è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – dipartimento della Protezione Civile – in collaborazione con l’Unità operativa dirigenziale della Regione Campania e realizzata dal coordinamento Prociv Avellino, guidata dal presidente Giuseppe Ventre, che impiegherà i propri uomini ed i propri mezzi. Il campo scuola si svolgerà in sinergia con le forze dell’ordine e con gli enti locali.

In provincia di Avellino le analoghe iniziative saranno tenute in altri tre comuni, mentre in Campania saranno coinvolte 36 città.