Anche a Solofra tutto pronto per il Carnevale 2010

12 febbraio 2010

Solofra – La città conciaria è pronta al Carnevale promosso dall’assessore agli eventi e spettacoli Tommaso Ruggiero in collaborazione con la Pro Loco di Alfredo De Girolamo. Ad aprire la manifestazione carnascialesca sarà, domani sabato 13 febbraio, la tradizionale sfilata delle mascherine per le strade della città terminante con una piccola festa nell’ auditorium di S. Chiara. Domenica 14 febbraio in piazza San Michele sfilerà il gruppo folkloristico “Santa Croce” di Castel San Giorgio composto da oltre 100 partecipanti con costumi ricamati a mano e carri allegorici. A seguire il noto gruppo “Laccio d’ amore” di Pago Vallo Lauro, dove i figuranti balleranno attorno ad un palo, intrecciandosi ed inneggiando all’amore per la donna da conquistare. Il pezzo forte, del carnevale a Solofra, si avrà martedì 16 febbraio alle ore 10.00 con la partecipazione dei carri allegorici delle associazioni: Alva, Casal Barone, Maria SS. delle Grazie, Gli amici di Cologna, Libera 2000, Gelmini e la Scuola e nel pomeriggio dalle 14.30 toccherà ad altre associazioni culturali tipo S. Luigi Gonzaga, il Gabbiano, S. Angelo a Macerata, a Gatto con l’ intreccio, Danze sportive Topo Dance, Il Castello con la famosa Zeza e l’intreccio. “Il carnevale è un momento di gioia – spiega l’ assessore Ruggiero – e l’ amministrazione comunale ha ritenuto di dover consegnare in questi giorni la città alle famiglie ed ai bambini. Solofra per l’ occasione si animerà dei colori della festa oltre ai canti e musiche”. Per Alfredo De Girolamo, presidente della Pro Loco “Questa rassegna rappresenta un momento di valorizzazione delle potenziali culturali e folkloristiche che il territorio ha in sé. Nella due giorni del carnevale vedremo in azioni giovani e meno giovani che hanno dedicato tempo e passione alla realizzazione delle maschere e dei carri per regalare alla cittadinanza ore di sano divertimento”.