Ambiente, al Comune di Avellino arriva il super tecnico

Ambiente, al Comune di Avellino arriva il super tecnico

27 aprile 2016

Di seguito la nota del Comune di Avellino:

L’Amministrazione comunale di Avellino è impegnata nelle attività di tutela e salvaguardia ambientale. Nelle ultime settimane oltre all’ordinanza sindacale per contrastare l’inquinamento atmosferico in città e che dovrebbe alleggerire il traffico veicolare nelle aree maggiormente soggette alla presenza di polveri sottili (come Piazza Kennedy), è stato anche presentato il progetto di bonifica superficiale dell’ex opificio dell’Isochimica sito a Pianodardine.

Tenuto conto della mole di lavoro che il Settore Ambiente coadiuvato dalla Polizia Municipale ha portato avanti e continuerà a svolgere al fine di assicurare la massima tutela della salute dei cittadini e la salvaguardia ambientale del territorio, anche a seguito di apposita richiesta da parte del Comune di Avellino di ulteriori unità lavorative da impiegare in tale ambito, si comunica che con delibera n. 240 del 14/04/2016 l’ASL di Napoli 3 Sud ha autorizzato, in ruolo provvisorio, il dott. Antonio Sangermano esperto in procedure di prevenzione e sicurezza sul luogo di lavoro, ad affiancare l’attività della Polizia Municipale e il Settore Ambiente del Comune di Avellino per la repressione dei cosiddetti eco reati.

Il dottor Sangermano, già funzionario dell’Asl Napoli 3 Sud – Settore Prevenzione Collettiva ed Igiene e Sanità pubblica, ha rivestito diversi incarichi fra i quali responsabile tutela ambiente – UTC del Comune di Solofra, responsabile Settore Ambiente ed Annona presso la Polizia Municipale del Comune di Afragola, esperto tecnico in attività di Polizia Giudiziaria delegate dall’A.G. competente nel territorio della giurisdizione della proveniente amministrazione di competenza e relatore in corsi di aggiornamento presso i comandi di polizia locale Piano di Sorrento in materia di rimozione e procedure di bonifica, in ambiente di vita, di materiale contenente amianto.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.

Latests News

Goletta dei fiumi, in Irpinia il 70% degli impianti non è conforme

Secondo l’ultima indagine realizzata da Legambiente Campania, che tiene conto

22 ottobre 2017