FOTO/ Terremoto, crolli ad Amatrice sotto la neve: Vdf di Avellino impegnati

FOTO/ Terremoto, crolli ad Amatrice sotto la neve: Vdf di Avellino impegnati

18 gennaio 2017

Tre forti scosse di terremoto in un’ora, tutte sopra la magnitudo 5, tutte nel centr’Italia, tra L’Aquila e Rieti, ancora vicino ad Amatrice. E una quarta poco dopo l’ora di pranzo. Il terremoto è stato avvertito anche in Campania.

Come epicentro luoghi che in questi giorni sono già in piena emergenza neve.

Nelle zone terremotate, nei comuni di Amatrice e Accumoli già sepolti dalla neve sono stati segnalati alcuni crolli.

Ad Amatrice è venuto giù quel poco che restava del campanile della chiesa di Sant’Agostino, ha ceduto un cornicione della Scuola Alberghiera. Non è finita. Alle 14,33 nuovo forte tremore, ancora una volta con magnitudo sopra i 5.

Undici Vigili del Fuoco di Avellino sono attualmente impegnati presso il campo base di Città Reale. Continuano, incessanti, le operazioni di sostegno alla popolazione terremotata.