Alternanza scuola-lavoro, programma “Impresa in azione” della Camera di Commercio

Alternanza scuola-lavoro, programma “Impresa in azione” della Camera di Commercio

22 ottobre 2018

Alternanza lavoro, iniziativa della Camera di Commercio. L’ente di Piazza Duomo, per la realizzazione e diffusione di esperienze di Alternanza Scuola Lavoro di qualità, mirate a facilitare l’acquisizione, da parte degli studenti, delle competenze richieste e spendibili sul mercato del lavoro ha stipulato una convenzione con Junior Achievement Italia, associazione non profit attiva nello sviluppo e nell’attuazione di programmi di formazione imprenditoriale, economica e finanziaria.

Junior Achievement Italia promuove sul territorio italiano il Programma “Impresa in Azione”, adottato dalle scuole di oltre 40 Paesi europei e patrocinato dalla Commissione Europea come buona prassi nell’ambito della formazione economico-imprenditoriale nella scuola superiore. Dall’anno scolastico 2015/2016 “Impresa in azione” è ufficialmente inserita tra le esperienze di Alternanza scuola-lavoro riconosciute dal M.I.U.R.

In tale contesto, la Camera di Commercio di Avellino, supporta il suddetto programma di alternanza scuola lavoro, sostenendo in quota parte i costi di realizzazione per 20 classi di circa 20 studenti delle classi III, IV e V di Istituti Tecnici, Professionali e Licei della provincia di Avellino, per offrire agli studenti del nostro territorio l’opportunità di maturare un’esperienza di simulazione d’impresa.

Nella realizzazione del Programma vengono coinvolti esperti d’azienda nel ruolo di “Dream Coach”, che affiancano una classe nell’attività di creazione d’impresa, condividendo le esperienze e capacità personali e professionali, agevolandone il passaggio dal pensiero all’azione e l’elaborazione di una strategia aziendale a partire da un’idea imprenditoriale (prodotto, servizio, applicazione digitale) scelta dagli studenti stessi.

La Camera di Commercio erogherà al Dream Coach al termine del percorso di alternanza scuola lavoro Impresa in azione una somma forfetaria a titolo di rimborso spese pari a 400 euro per ciascuna classe.

Il termine di adesione per le Scuole della provincia al programma Impresa in azione con la convenzione della Camera di Commercio e quello per gli esperti per iscriversi alla short-list di Dream Coach scade il 26 ottobre 2018.