Allarme ambiente, sul tavolo del ministro Costa un dossier sulla Valle del Sabato

Allarme ambiente, sul tavolo del ministro Costa un dossier sulla Valle del Sabato

22 novembre 2018

Documenti e dati scientifici relativi alla Valle del Sabato saranno domani, venerdì 23 novembre, sul tavolo del ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Il Comitato “Salviamo la Valle del Sabato”, con in testa Franco Mazza, intende portare all’attenzione dell’esponente del Governo un dettagliato report sull’Irpinia, ed in particolare l’area industriale di Pianodardine le zone limitrofe.

Si chiedono, anche alla luce dei primi elementi emersi dall’inchiesta della Procura, i carabinieri del Noe per controlli serrati e severi e impegni concreti sul fronte delle bonifiche e della riduzone delle emissioni.

Il comitato intende sollecitare un impegno a 360 gradi, in linea con quanto nelle competenze di comuni, Provincia e Regione che operano però “con limitazioni dovute alle norme e alla carenza di uomini e mezzi”, osserva il Comitato.

Il 6 ottobre è già stato presentato un articolato dossier che si sofferma anche sull’emergenza Solofra. Serve un intervento ad ampio raggio che garantisca i cittadini anche e soprattutto in prospettiva. I punti di crisi in Irpinia sono diversi e il Comitato chiede un’attività di monitoraggio costante.