Allaccio abusivo alla rete elettrica: due denunce

Allaccio abusivo alla rete elettrica: due denunce

30 marzo 2018

Denunciati, dai carabinieri della Compagnia di Baiano, un 75enne ed una 30enne di Moschiano.

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Quindici, a seguito di un’attività d’indagine, hanno accertato che era stato manomesso l’impianto elettrico attraverso l’allaccio abusivo di un cavo alla rete pubblica che, grazie ad un foro, portava la corrente a due appartamenti di edilizia popolare, eludendo così il pagamento delle bollette.

Durante una perquisizione più approfondita, nell’abitazione della 30enne, è stato rinvenuto circa un chilo e mezzo di materiale esplodente di vietata detenzione

Per questo motivo è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Sono in corso indagini al fine di verificare l’entità del furto nonché la provenienza degli esplosivi ed il possibile utilizzo in eventuali azioni criminali in programma.