Alla ricerca di funghi si era persa nelle montagne caudine: ritrovata dopo una notte

Alla ricerca di funghi si era persa nelle montagne caudine: ritrovata dopo una notte

5 settembre 2018

Ha passato una notte nel buio della montagna Costa Lepre della Valle Caudina, in località Piano Gregorio. Poi, stamattina, una donna di Rotondi, che si era inoltrata ieri pomeriggio nella montagna alla ricerca di funghi, è stata ritrovata dolorante e visibilmente scossa da un esperto del luogo.

La donna, di 61 anni, si era allontanata ieri pomeriggio da casa con il marito e il figlio. Non vedendola fare ritorno, il marito aveva dato l’allarme intorno alle 19.30.

Immediato l’intervento dei carabienieri e dei vigili del fuoco che hanno iniziato a setacciare la montagna. Le ricerche sono andate avanti inutilmente per tutta la notte.

Impegnata una squadra terrestre, il nucleo TAS (topografia applicata al soccorso), ed in mattinata anche l’elicottero del nucleo regionale di Pontecagnano. Poi, intorno alle 9, la buona notizia della donna ritrovata in buone condizioni di salute in un rifugio, dove si era riparata per la notte.

Immediato l’arrivo del personale del “118” per i primi soccorsi. La donna è stata trasportata presso l’ospedale Rummo di Benevento per le cure del caso.