Alieni e ufo, testimonianze eccezionali nel convegno di Atripalda

Alieni e ufo, testimonianze eccezionali nel convegno di Atripalda

14 novembre 2018

“Alieni, contatto cosmico” è il tema del convegno in programma domenica 18 novembre alle 9.30 ad Atripalda nella biblioteca comunale in piazza Sparavigna, con ingresso gratuito. Saranno proiettate straordinarie immagini, anche inedite. Si alterneranno relatori di assoluto prestigio nel panorama ufologico nazionale, ma anche oltre confine.

Il Presidente C.UFO.M. Angelo Carannante ed il Presidente onorario Ennio Piccaluga incentreranno i loro interventi su sconcertanti incontri ravvicinati tra increduli automobilisti ed ufo forse guidati da entità sconosciute, ma relazioneranno anche di vita intelligente su Marte e di alcune scoperte che fanno porre molti punti interrogativi sulla realtà effettiva del pianeta Rosso.

L’ingegnere Adamo Fucci, ospite d’eccezione, è un contattato e rapito che ha partecipato a programmi su televisioni nazionali “e farà conoscere al pubblico le sue straordinarie esperienze relative ad incontri con strani esseri, forse extraterrestri e dell’avvistamento di  sette ufo rossi simili a quelli famosi avvistati sulla città americana di Phoenix”.

Berardino Ferrara, ricercatore C.UFO.M., intratterrà il pubblico con un lavoro sui segnali che gli uomini ricevono e mandano nello spazio. Nino Capobianco, vicepresidente C.UFO.M. parlerà dell’impatto sulla psiche umana di un eventuale incontro con popoli alieni.